Commenti

Nessun commento
Commenta per primo
barlettaviva
venerdì 12 gennaio 2018 17:45

Al liceo "Casardi" di Barletta torna la Notte Nazionale del Liceo Classico 

Fino a mezzanotte performance, letture, esibizioni per "comunicare, vivere, sognare"

Anche quest'anno al Liceo "A. Casardi" di Barletta torna l'appuntamento con la IV edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico, un'occasione preziosa per dialogare con il territorio, sperimentare l'attualità e la validità del curriculo di studi proposto.

Il liceo barlettano partecipa oggi all'iniziativa di caratura nazionale con una serata intitolata "Un classico per... comunicare, vivere, sognare". La manifestazione si protrarrà fino alla mezzanotte di oggi presso la sede principale del liceo in via d'Aragona, 100. Nel corso della serata, che vedrà la partecipazione del sindaco di Barletta, Pasquale Cascella, e della Dirigente USR Puglia - Ufficio III, dott.ssa Giuseppina Lotito, gli studenti presenteranno nei diversi atelier didattici, drammatizzazioni, video e prodotti multimediali, performance ed esibizioni ginniche, presentazione e letture di autori classici e tanto altro.

La manifestazione, a cui partecipano ben 407 Licei Classici in tutta Italia, ha l'obiettivo di diffondere nell'opinione pubblica la certezza che la cultura classica, tacciata di essere obsoleta, è viva e vivace, partecipe della modernità di cui è fondamento, nella convinzione che senza radici non c'è futuro. Il Dirigente Scolastico, prof. Giuseppe Lagrasta, con tutta la comunità scolastica, invita la cittadinanza a trascorrere una serata alternativa al Liceo "Casardi" all'insegna della cultura umanistica protesa verso il futuro.